Familiare

Quando l’interrogativo quotidiano è “come posso fare con mio figlio?” oppure il proprio figlio/figlia soffre di un disturbo d’ansia, enuresi notturna, o puntualmente le/gli fa male il pancino prima di andare a scuola, sport o semplicemente prima di un’uscita, un percorso familiare, di solito è la strada più indicata. Partendo dal presupposto che il sintomo ha un significato, che va ricercato all’interno delle relazioni nel nucleo famigliare o scolastico, i genitori sono i migliori alleati per lo psicologo perché hanno la chiave per il superamento del disagio e il ritrovamento del benessere famigliare.

Aggiungi Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Telefono: +39 347 6879408
Ravenna - Borgo Montone - Via Fiume Montone Abbandonato 395
Centro Psicoterapia Liberamente